• Attivazione Win 10 Pro

    From Joker@2:221/10 to All on Thu May 19 00:54:49 2022
    From: Joker <joker@myhome.com.invalid>

    Mi sono assemblato un pc da uffico raccattando pezzi qua e la. Scarico
    il Media Creation Tool e installo Windows 10 Pro, offline perchè non
    avevo ne cavi di rete ne dongle wifi sottomano. E senza Product Key.
    Dopo qualche giorno lo collego a internet e faccio tutti gli
    aggiornamenti. Riavvio e controllo lo stato di attivazione: è attivato
    con licenza digitale. Nessun messaggio che mi avvisi che non ho
    inserito il product key.
    Posso gioire, o devo aspettare un pò prima di cantar vittoria?

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From danilob@2:221/10 to All on Thu May 19 07:38:46 2022
    From: danilob <tanto@non.va.invalid>

    Joker <joker@myhome.com.invalid> ha scritto:
    Mi sono assemblato un pc da uffico raccattando pezzi qua e la. Scarico
    il Media Creation Tool e installo Windows 10 Pro, offline perch non
    avevo ne cavi di rete ne dongle wifi sottomano. E senza Product Key.
    Dopo qualche giorno lo collego a internet e faccio tutti gli
    aggiornamenti. Riavvio e controllo lo stato di attivazione: attivato
    con licenza digitale. Nessun messaggio che mi avvisi che non ho
    inserito il product key.
    Posso gioire, o devo aspettare un p prima di cantar vittoria?


    Ora che mi sovviene, certi pc hanno il PK memorizzato nel
    firmware. Ottimo.

    --

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Apteryx@2:221/10 to All on Thu May 19 09:04:14 2022
    From: Apteryx <apteryx@k12.au>

    Il 19/05/2022 00:54, Joker ha scritto:

    Posso gioire, o devo aspettare un pò prima di cantar vittoria?

    da quando esiste bios uefi il pk è memorizzato lì

    da command con

    slmgr /dli

    o

    slmgr / dlv

    puoi vedere i dettagli

    poi sicuramente esisteramnno dei software speciifici ecc ecc

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From CBM64@2:221/10 to All on Thu May 19 12:37:33 2022
    From: CBM64 <cbm64@commodore.com>



    Grazie. Ho dato slmgr /dlv e risulta attivato con licenza Retail. Viene
    anche mostrato l'inizio del product key.

    pero' cosi' viene pagata la licenza anche se non viene usata. si da per scontato che il pc usi windows.
    chi installa linux paga comunque la licenza.
    non mi pare una buona idea quella della licenza cementata nel bios.
    inoltre si lega la macchina fisica (il ferro) al software (windows)

    se c'e' qualche avvocato che legge e vuole dire la sua, io leggo volentieri

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From sAndrO@2:221/10 to All on Thu May 19 12:42:39 2022
    From: sAndrO <gambasana@tip.it>

    Il 19/05/2022 12:37, CBM64 ha scritto:




    chi installa linux paga comunque la licenza.


    Ma se io acquisto un pc e ci installo Linux, non credo che debba pagare
    una licemza a Mcrosoft ! O no ?
    sAndrO

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Joker@2:221/10 to All on Thu May 19 13:06:33 2022
    From: Joker <joker@myhome.com.invalid>

    Hallihallo ha pensato forte :
    Joker, il 19/05/2022 alle 00:54 ha scritto:
    Mi sono assemblato un pc da uffico raccattando pezzi qua e la. Scarico il
    Media Creation Tool e installo Windows 10 Pro, offline perchè non avevo ne >> cavi di rete ne dongle wifi sottomano. E senza Product Key. Dopo qualche
    giorno lo collego a internet e faccio tutti gli aggiornamenti. Riavvio e
    controllo lo stato di attivazione: è attivato

    hai assembrato nel senso che la scheda madre era usata o nuova?


    Scheda madre usata.

    perchè se usata, era stato attivato dal precedente proprietario

    Probabile, anzi sicuro.

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Valerio Vanni@2:221/10 to sAndrO on Thu May 19 13:09:51 2022
    From: Valerio Vanni <valerio.vanni@inwind.it>

    On Thu, 19 May 2022 12:42:39 +0200, sAndrO <gambasana@tip.it> wrote:

    Il 19/05/2022 12:37, CBM64 ha scritto:
    chi installa linux paga comunque la licenza.

    Ma se io acquisto un pc e ci installo Linux, non credo che debba pagare
    una licemza a Mcrosoft ! O no ?

    Lui fa presente che la stai pagando nel momento in cui acquisti il
    componente elettronico.

    --
    Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
    e quelle che non lo capiscono.

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Trex su Win 10@2:221/10 to All on Thu May 19 14:09:49 2022
    From: Trex su Win 10 <real_trexQUESTO-NO@libero.ot>

    Il 19/05/2022 12:37, CBM64 ha scritto:

    pero' cosi' viene pagata la licenza anche se non viene usata. si da per scontato che il pc usi windows.
    chi installa linux paga comunque la licenza.
    non mi pare una buona idea quella della licenza cementata nel bios.
    inoltre si lega la macchina fisica (il ferro) al software (windows)


    La licenza di windows è tipicamente parte integrante di un PC portatile
    o fisso "di marca". Voglio dire, se acquisti un dell o un hp (per
    esempio) questi non vengono venduti senza sistema preinstallato, a meno
    che tu non ne faccia preventiva ed esplicita richiesta. E non sono
    neanche convinto che ti ascoltino.
    E' evidente che joker ha assemblato un pc con componenti usati e
    preattivati (tipicamente la mainboard che proviene quasi certamente da
    un sistema preinstallato). Quindi la licenza è stata pagata (una sola
    volta) al momento dell'acquisto.
    Se ti compri componentistica nuova e ti assembli un pc non hai niente di preinstallato e ci puoi mettere quel che ti pare. Linux gratis o windows
    se te lo compri.



    --
    __________________________________________

    Merely Job: http://www.sergiotressino.it/
    Leisure: http://trextrips.altervista.org/ __________________________________________

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From sAndrO@2:221/10 to All on Thu May 19 15:01:38 2022
    From: sAndrO <gambasana@tip.it>

    Il 19/05/2022 13:09, Valerio Vanni ha scritto:


    Lui fa presente che la stai pagando nel momento in cui acquisti il
    componente elettronico.


    Ricordo che anni fa (molti...) acquistai un portatile per mio figlio:
    senza S.O. lo pagai £30.000 di meno; se ricordo bene. A quel tempo
    costavano molto !
    sAndrO

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Infinity@2:221/10 to All on Thu May 19 18:56:01 2022
    From: Infinity <infinity999@politica.libero.it>

    Il giorno Thu, 19 May 2022 12:37:33 +0200, nel gruppo
    it.comp.os.win.windows10,
    CBM64 (<t656le$fkj$1@gioia.aioe.org>) ha scritto:

    se c'e' qualche avvocato che legge e vuole dire la sua, io leggo volentieri

    Eccomi. :)



    pero' cosi' viene pagata la licenza anche se non viene usata. si da per >scontato che il pc usi windows.

    Cosa che capita nel 98% dei casi, ed aggiungo purtroppo.



    chi installa linux paga comunque la licenza.

    Si, esatto.



    non mi pare una buona idea quella della licenza cementata nel bios.
    inoltre si lega la macchina fisica (il ferro) al software (windows)

    E' un discorso complicato.
    Si, in questo modo si lega l'hardware al software.
    E non e' una buona idea per le ragioni che dici tu.

    Tuttavia, avere la KEY nel BIOS consente una installazione (o
    reinstallazione) di Windows molto piu' semplice. Installi e basta, poi
    Windows si attiva da solo, come e' successo al nostro amico.

    Evitare la questione non e' semplice: occorrerebbe, durante
    l'installazione di Windows, NON accettare le condizioni di licenza e NON portare a termine l'installazione del sistema operativo.
    A questo punto, occorrerebbe formattare il disco ed installare un altro
    sistema operativo (non necessariamente Linux, anche un altro Windows di
    cui si ha la licenza, ad esempio).
    Fatto questo, bisognerebbe contattare la casa madre produttrice del PC in questione e, armati di santa pazienza e di perseveranza degne di Giobbe, seppellire di telefonate il servizio assistenza clienti (o, meglio ancora, l'area legale) dell'azienda in questione, dicendo ogni volta che "Non ho accettato il contratto (EULA) di Windows e non ho attivato la KEY, per cui chiedo la restituzione del costo della licenza".

    Aspettatevi ogni sorta di reazione, dalle risate isteriche al sentirvi
    chiamare "pazzi". Lo faranno. Occorre, ripeto, perseveranza incrollabile.
    SE riuscite a rompere abbastanza le scatole, potrebbero proporvi qualcosa,
    ma non ci contate.

    Il tutto, poi, per pochi euro: la KEY in questione, essendo integrata nel
    BIOS di un PC, e' una chiave OEM (per assemblatori), non una licenza
    ordinaria installabile su QUALUNQUE PC.
    Per cui, ha un costo notevolmente inferiore.
    Domandatevi se ne valga davvero la pena.

    Infine, c'e' da fare un'altra considerazione: questo discorso vale solo
    per i PC preassemblati. E la non accettazione della licenza fa fatta al primissimo avvio della macchina.
    Quindi, tutto il discorso resta valido SOLO e SOLTANTO per PC
    preassemblati ed acquistati NUOVI.

    Tutto crolla nel caso di PC (o schede madri di questi) USATI. Perche' se
    il PC e' usato, e' ovvio che il software sara' stato attivato, e quindi la licenza d'uso sara' stata accettata.

    Questa e' la questione, molto semplificata, dal punto di vista legale.
    C'e' stato chi c'e' riuscito, in Italia, molti anni fa.
    Se vi interessa, vi linko la pagina dove si racconta tutto.
    --

    -----
    | NFINITY is so far as you want to see.
    -----
    Codice-Wii: 2163-8155-7668-5528
    Se vuoi rispondermi in E-Mail, combatti la politica. ;-)

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From CBM64@2:221/10 to All on Thu May 19 20:29:28 2022
    From: CBM64 <cbm64@commodore.com>

    La licenza di windows è tipicamente parte integrante di un PC portatile
    o fisso "di marca". Voglio dire, se acquisti un dell o un hp (per
    esempio) questi non vengono venduti senza sistema preinstallato, a meno
    che tu non ne faccia preventiva ed esplicita richiesta. E non sono
    neanche convinto che ti ascoltino.
    E' evidente che joker ha assemblato un pc con componenti usati e
    preattivati (tipicamente la mainboard che proviene quasi certamente da
    un sistema preinstallato). Quindi la licenza è stata pagata (una sola
    volta) al momento dell'acquisto.
    Se ti compri componentistica nuova e ti assembli un pc non hai niente di preinstallato e ci puoi mettere quel che ti pare. Linux gratis o windows
    se te lo compri.


    si, quello che scrivi e' corretto. nel sensi che i vendor applicano
    questo discorso "di forza". ma lo reputo un errore.
    vedo piu' corretto separare prezzo del ferro dal prezzo del SO.
    tipo

    computer = XX
    SO 1 = YY
    SO 2 = ZZ
    ......
    ......
    accessorio 1 = WW

    e cosi' via.

    di fatto comprando un pc nuovo siamo obbligati a prenderci windows. non
    li vendono senza.

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From CBM64@2:221/10 to All on Fri May 20 06:51:10 2022
    From: CBM64 <cbm64@commodore.com>


    Questa e' la questione, molto semplificata, dal punto di vista legale.
    C'e' stato chi c'e' riuscito, in Italia, molti anni fa.
    Se vi interessa, vi linko la pagina dove si racconta tutto.

    oramai siamo nel discorso, son curioso.
    se posti la pagina la leggo volentieri.
    un ringraziamento

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From Skywalker Senior@2:221/10 to All on Fri May 20 11:17:13 2022
    From: Skywalker Senior <sky@spammatuamamma.com>

    CBM64 ha detto questo gioved :


    Grazie. Ho dato slmgr /dlv e risulta attivato con licenza Retail. Viene
    anche mostrato l'inizio del product key.

    pero' cosi' viene pagata la licenza anche se non viene usata. si da per scontato che il pc usi windows.
    chi installa linux paga comunque la licenza.

    Se vai a comprare il pc nella GDO, prendi quello che c', e il 99,99%
    sono con Windows. Altrimenti vai online e prendi quello che ti pare. Su
    Amazon pieno di PC e NB, anche di marca, con FreeDOS (quindi non
    paghi nessuna licenza Windows, e poi ci installi quello che vuoi)

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)
  • From sAndrO@2:221/10 to All on Fri May 20 15:07:35 2022
    From: sAndrO <gambasana@tip.it>

    Il 20/05/2022 11:17, Skywalker Senior ha scritto:
    CBM64 ha detto questo giovedì :


    Grazie. Ho dato slmgr /dlv e risulta attivato con licenza Retail.
    Viene anche mostrato l'inizio del product key.

    pero' cosi' viene pagata la licenza anche se non viene usata. si da
    per scontato che il pc usi windows.
    chi installa linux paga comunque la licenza.

    Se vai a comprare il pc nella GDO, prendi quello che c'è, e il 99,99%
    sono con Windows. Altrimenti vai online e prendi quello che ti pare. Su Amazon è pieno di PC e NB, anche di marca, con FreeDOS (quindi non paghi nessuna licenza Windows, e poi ci installi quello che vuoi)

    Esatto !
    Infatti io avevo acquistato, ora mi ricordo, un portatile FREEDOS !! e
    lo avevo pagato meno!!

    sAndrO

    ---
    * Origin: rbb.fidonet.fi - the fidonet nntp junction (2:221/10)